Gli eccellenti silenziosi e i loro nomi

Nell’articolo di settimana scorsa ti avevo promesso che  avrei svelato cosa fanno Elisa, Giacomo , Luigi e Sergia…se non ricordi chi sono puoi leggere qui la loro storia e quella della loro azienda.

Non serve che stia a ripetermi, li considero a pieni voti tra le #eccellenzesilenziose di cui mi faccio ambasciatore e portavoce uffciale.

“Save the date” perchè da oggi questo blog darà spazio a questo tipo di storie; d’altronde questo è il tipo di clienti che ho scelto per le mie consulenze e per le mie offerte formative.

Aziende di settori “sporchi” e poco trendy ma piene  e feconde di buone prassi che ne fanno piccoli gioiellini, a livello di strategie di “management” e di vivibilità per i collaboratori.

Aziende che non fanno “rumore” sui social nonostante abbiano storie importanti da raccontare e potrebbero avere una platea di “guru” a cui insegnare; poi per scelta, per timore o per scarsa autostima decidono di mantenere un basso profilo.

Ma torniamo alla nostra eccellenza piacentina perchè loro ti “elevano” e/o possono aiutarti ad “elevarti”…hai capito cosa fanno?

Muletto

 

Luigi, Sergia, Elisa e Giacomo sono le colonne portanti della ELCAR: vendono carrelli elevatori, muletti per dirla in linguaggio comune.

Te l’aspettavi?

Sguardo al futuro.

Facciamo un salto in avanti con il ragionamento.

Il futuro secondo me sarà sempre più un’acquisto “consapevole”.

E questa consapevolezza si fonda sul sapere che comprando da un’azienda ne sostengo il sistema valoriale, il modus operandi e il pensiero innovativo.

Ecco perchè scegliere di acquistare o noleggiare un carrello elevatore alla ELCAR diventa una scelta valoriale;

e una scommessa su un futuro migliore.

Migliore perchè un’azienda sana e prospera  genera benessere per il tessuto ambientale e sociale in cui è inserita.

Migliore perchè un’azienda sana diventerà un faro per altre giovani aziende che nasceranno.

Credo molto in questa concezione di acquisto , credo nella potenza  educativa che le aziende possono esercitare nella rete sociale di cui sono nodo e parte.

E credo che un futuro migliore passi da un pensiero siffatto.

Sei d’accordo anche tu?

Il viaggio prosegue alla ricerca di altre “elcar”, #eccellenzesilenziose attendono di essere scoperte.

 

2016-11-04T22:36:36+00:00